LABORATORIO APPROVATO DAL CONSIGLIO DIRETTIVO DELL'ASSOCIAZIONE IN DATA 08.10.10

TORINO - Referente del Conservatorio G. Verdi : ELENA CROLLE

ALESSANDRIA - Referente del Conservatorio A. Vivaldi: STEFANO MARINO

domenica 27 dicembre 2009

Organi e cornetto barocco in concerto oggi a Torino




Domenica 27.12.09 alle ore 16
c/o Oratorio San Filippo di Torino
Via Maria Vittoria, 5
Concerto per due organi e cornetto barocco

Segnalazione di Edgardo Pocorobba

sabato 26 dicembre 2009

Concerto di Santo Stefano per organo e tromba




TORINO: ORGANALIA SUONI D'INVERNO A CHIVASSO CON HANDEL E LA STEFANO TEMPIA



Torino, 10 dic. (Ufficio Stampa Provincia di Torino) - Con il concerto del Coro e Orchestra dell'Accademia Stefano Tempia di Torino tenutosi venerdì 11 dicembre 2009, alle 21.15, nel Duomo Collegiata di Santa Maria Assunta a Chivasso, è iniziata la 1^ edizione di Organalia - Suoni d'Inverno, la rassegna musicale natalizia della Provincia di Torino. L'appuntamento che è inserito nel cartellone della stagione Chivasso in Musica, si avvale del contributo di Piemonte in Musica e della sponsorizzazione del Rotary Club di Chivasso, presieduto da Vincenzo Borasi. Grandioso il programma interamente dedicato a Georg Frederick Haendel nel 250° anniversario della dipartita avvenuta nel 1759: in apertura, le musiche per i Reali fuochi d'artificio e, a seguire il Dettingen Anthem e il Dettingen Te Deum. Alla serata  anche partecipato il coro Euphonè. Ha diretto Francesco Cilluffo mentre la direzione dei cori è stata affidata rispettivamente a Michele Frezza e Alessandro Ruo Rui. Due i solisti: il basso Vladimir Jurlin e il controtenore Angelo Galeano. Si rammenta che Chivasso in Musica è sostenuta dall'assessorato alla Cultura della Città di Chivasso, Provincia di Torino, Fondazione CRT, Edipower.

Il prossimo concerto di Organalia - Suoni d'Inverno si svolgerà a Torino, nella chiesa confraternitale del Santo Sudario (Via San Domenico, 28) sabato 26 dicembre 2009, alle 16.


Protagonisti saranno: l'organista Antonio Frigè e il trombettista barocco Gabriele Cassone.


Segnalazione di Edgardo Pocorobba, che ringraziamo.


martedì 15 dicembre 2009

Esecuzione superba di Cascioli che dirige anche Colla





Gianluca Cascioli in un'intervista rilasciata a Rai Radiotre, mezz'ora circa prima dell'inizio del Concerto di ieri sera, ha molto apprezzato l'Orchestra Archi che ha riconosciuto essere dotata di una flessibilità sia nel repertorio sia nella tecnica. In sala era presente il compositore Alberto Colla, del quale è stato eseguito il Terzo Concerto per pianoforte e orchestra in prima assoluta. Bravissimo il violinista Markus Däunert e ottimo il concerto, anche se  l'interpretazione del Concerto per pianoforte e archi BWV 1052 di Bach non ha messo d'accordo tutti, ma questo è capitato anche alla Scala l'altra settimana, in fondo.
Un'opportunità unica offertaci gratuitamente dalla De Sono.
Alcuni video sono pubblicati sul nostro canale video http://www.youtube.com/watch?v=wIkoVNpPrOE

dcop